Sai di essere una ricamatrice quando...

Publié le par valentina

vedi un numero su un'insegna stradale, in una vetrina di negozio, nel "Libro dei Canti" e pensi immediatamente al colore di una matassina...e sai esattamente che colore è! Spesso

e anche le tue amiche sanno esattamente di cosa parli. Solo ognitanto la mia mamma e di sicuro e le mie amiche di rete 

hai il set completo di matassine DMC. Sì ed e’ bellissimo! 

ti riferisci ai colori con i numeri DMC. capita 

porti la matassina al negozio di vernici per combinare i colori. Peggio: non hai bisogno di portarla: ricordi il colore perfettamente. Al momento mai dovuto usare la vernice, forse in futuro….. 

i tuoi familiari hanno imparato a controllare che sui propri vestiti non ci siano resti di filato prima di uscire di casa. Sono brava di solito non lascio fili in giro,cmq e’ un rischio che corrono

tutti in famiglia sanno che è meglio non camminare scalzi vicino al tuo cesto da ricamo.... e che è meglio non disturbarti mentre stai contando. solo l’unica con il vizio di camminare e scalza e purtroppo credo che ormai mio padre non imparera’ piu’ a capire qnd sto contando

persino i cuccioli sanno che non avranno alcuna attenzione una volta che avrai preso in mano il tuo ago. Non ho cuccioli che corrano questo rischio 

guardi l'orologio, sono già le sei di sera e quello che avevi previsto di cucinare per cena è ancora nel congelatore per fortuna c’è la mamma 

in famiglia si mangiano cibi pre-confezionati (o pizze a domicilio) più di una volta a settimana. Vedi sopra 

hai più progetti in programma di quanti potresti ricamare in 10 vite 10 vite?così poche ne ho a disposizione non mi basteranno maiii!!! 

Fai un giretto nel negozio locale anche se non ti serve nulla, "giusto nel caso che..." certo e’ sempre meglio essere previdenti 

in famiglia sanno che quando esci a "divertirti", sei andata alla merceria più vicina o a ricamare a casa di un'amica. Sì anche se ognitanto mi concedo pure lo shopping tradizionale 

il tuo magazzino (stoffe-filati) è già enorme, ma tu continui ad acquistare...ed è nascosto sotto il letto e distribuito in diversi armadi in modo che i tuoi familiari non sappiano quanto è grande in realtà tremo all’idea che qualcuno possa rendersi conto delle sue dimensioni 

quando sei fuori casa per vacanza o lavoro, la prima cosa che fai è cercare in elenco dove sono le mercerie. Mi sembra ovvio 

per il tuo compleanno preferiresti di gran lunga un "buono-shopping" in regalo presso il tuo negozio preferito piuttosto che un gioiello preferirlo magari no ma se capita come regalo non disdegno 

hai un paio di forbicine solo per i metallizzati no a dire il vero no,perché le solita non vanno bene? 

e nascondi tutte le tue forbici da ricamo ai membri della tua famiglia Non serve di quelle ne ho un solo paio,direi che e’ ragionevole,pero’ guai a chi le tocca 

Laniccia di polvere inizia a riprodursi in casa perchè non te ne curi, visto che preferisci ricamare. Come sopra santa mamma 

sai cos'è un Orvus e non hai un cavallo... e ce l'hai senza avere un cavallo che e’?oddio mi manca,pero’ prima devo scoprire a che serve 

vai a caccia, nei negozi di sport, di scatole e contenitori per riporre matassine, i metallizzati etc. alle volte ma solo nei grossi centri del faidate 

rifiuti di partire in vacanza se non sai dove sono i negozi e hai strappato la promessa di una visitina in ognuno di solito sono piu’ subdola cerco di capitarci per caso a quel punto sono di fronte al fatto compiuto

quando la tua squadra del cuore gioca una partita superimportante e tu perdi l'opportunità di vederla in diretta, su schermo gigante, per stare a casa, da sola e seguirla sul 14 pollici per poter ricamare! Le partite o le guardo allo stadio, e lì non sono ancora arrivata a ricamare, oppure in santa pace a casa, ovviamente crocettando

non esiste una sola rivista di ricamo che tu non abbia letto no ce ne sono sempre….. 

e sei abbonata alla maggior parte di esse. no toglierebbe il gusto della sorpresa in edicola,pero’ mi piacerebbe abbonarmi a cross country stitching 

nella ventiquattrore c'è un "lavoro in corso" per la pausa pranzo e persino nel cassettino dell'auto c'è un "lavoro" di emergenza. Diciamo che ricamo in giro solo quando so di poterlo fare, devo organizzarmi ho il terrore di rovinare i materiali 

compri software per poter catalogare tutti i tuoi schemi e le riviste.... perchè sei troppo impegnata a ricamare.. e ad incrementare il tuo magazzino! li ho cercati ondine, ma preferisco i metodi piu’ tradizionali 

compri software anche per creare i tuoi schemi ce l’ho,ma non lo uso quasi mai 

sei conosciuta per restare alzata fino a tardi per ricamare "solo un altro punto" mi pare ovvio e la cosa diverte tutti perché altrimenti vado a letto con le galline 

hai contagiato qualcun'altro con la tua crocettite!! Non ancora…. 

Commenter cet article